yatch9

Adeguamento degli impianti fotovoltaici.
Delibera AEEG 421/2014/R/EEL.

AEEG, l’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas e del Sistema Idrico, con la delibera 421 del 7 agosto 2014 avente per oggetto: "Ulteriori interventi relativi agli impianti di generazione distribuita finalizzati a garantire la sicurezza del sistema elettrico nazionale”, prescrive che, per garantire la sicurezza della rete, gli impianti fotovoltaici con taglie superiori ai 100 kWp connessi in media tensione, si devono dotare di sistemi che rendano possibile il “tele distacco” dalla rete.

Questo adeguamento deve essere quindi obbligatoriamente eseguito entro il 31 gennaio 2016.

E' previsto un premio economico erogato dal Distributore di rete se l'adeguamento viene  tale eseguito entro il 31 agosto 2015.
 
A tal proposito SOLON ha predisposto il prodotto SOLON SOLswitch che risponde appieno a tali esigenze di adeguamento. SOLON SOLswitch può essere collegato direttamente all’interfaccia SPI e attraverso i comandi remoti predisposti e conformi alla direttiva, può intervenire allo stacco e diagnosi remota.

 

OBBLIGHI
Dovranno adeguarsi alle disposizioni previste dalla delibera come ribadito tutti gli impianti eolici e fotovoltaici con potenza uguale o maggiore ai 100 kW, connessi (o da connettere) alla rete in media tensione e con domanda di connessione presentata prima del 1 gennaio 2013.
 
Tra questi rientrano gran parte dei medi e grandi impianti fotovoltaici entrati in funzione fino a tutto il 2013 con gli incentivi del “conto-energia” (la data del 1 gennaio, infatti, fa riferimento alla presentazione della domanda di connessione, che spesso precede l'entrata in esercizio anche di molti mesi).
Il sistema di tele distacco dovrà essere implementato entro il 31 gennaio 2016 o, per le installazioni che in quella data non siano ancora connesse, entro la data di entrata in esercizio dell’impianto.

L’adeguamento dell’impianto è ad onere del titolare dell’impianto che, una volta effettuati i lavori, dovrà inviare all’impresa distributrice la comunicazione di avvenuto adeguamento.
I produttori che inviano questa comunicazione entro il 30 giugno 2015 hanno diritto ad un premio, pari a 800 euro per gli impianti dotati di 3 o più SPI, 650 euro per gli impianti con 2 sistemi di SPI o 500 euro per gli impianti con un solo sistema di protezione d’interfaccia (SPI).
Il premio finanziato dalle bollette dei consumatori viene erogato direttamente dall’impresa distributrice dopo aver fatto le opportune verifiche sul corretto funzionamento del sistema di tele distacco.
 
CHI NON EFFETUA L’ADEGUAMENTO ?
Chi non installa il sistema di tele distacco entro i termini dovuti (31 gennaio 2016) si vedrà sospendere l’erogazione degli incentivi fino ad avvenuto adeguamento.
A verificare, informando il GSE, dovrà essere l’impresa distributrice.
 


Delibera AEEG 421/2014/R/EEL.


Sistema di teledistacco SOLON SOLswitch.

Contattaci

Desideri avere maggiori informazioni sull'adeguamento degli impianti secondo la delibera AEEG 421/2014?
continua

Copyright © 2013 SOLON S.p.A., LLC All rights reserved. P.IVA: 04039610284